CONTRO IL RACKET TUTTI IN PIAZZA MADONNELLA

Bisogna dire di no al racket e per farlo occorre essere in tanti perché solo così si sconfigge la paura. Per questo oggi pomeriggio mi aspetto tantissima gente alla manifestazione che si svolgerà alle 17 in piazza Madonnella”. Con queste parole il consigliere comunale  Michele Caradonna ha annunciato la sua partecipazione, insieme al sindaco Antonio Decaro, e sicuramente a numerosi consiglieri comunali, ad associazioni di categoria, commercianti e semplici cittadini, alla manifestazione che partirà da piazza Madonnella oggi alle ore 17 e proseguirà in corteo per le strade del rione fino a raggiungere piazza Libertà. L’evento è stato organizzato a seguito dei numerosi episodi di attentati ai danni dei commercianti della zona, ultimo in ordine di tempo quello al ristorante ‘Il Cucchiaio segreto’ per il quale si sono mosse diverse istituzioni e tra i quali anche lo stesso consigliere Caradonna, che conosce personalmente il proprietario e che nei giorni antecedenti il rogo aveva incontrato il Prefetto di Bari, Antonio Nunziante, proprio spinto da quelle sensazioni negative, di paura e di ansia, che vivono giornalmente i residenti della zona e soprattutto anziani e diversamente abili spaventati da rapine, raggiri e aggressioni.

Oggi  – conclude Caradonna – torniamo a chiedere, tramite questa manifestazione, che anche il quartiere Madonnella non venga lasciato solo a lottare contro criminalità e atti vandalici, e che tutta la città di Bari sia subito al centro di quel piano di intervento, il ‘Gisu’, che prevede il presidio continuativo da parte dei vigili urbani di piazze e giardini. La popolazione non può più aspettare. Serve invertire questo trend negativo di delinquenza e ridare fiducia e serenità ai cittadini che devono poter vivere con tranquillità la propria città”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *