GIORNI DI FESTA CON… IL SACCHETTO A CASA

Giorni di festa, giorni di divieto di conferimento di rifiuti a causa della chiusura delle discariche durante le festività natalizie.  L’indifferenziato, quindi, non potrà essere conferito nei giorni 25, 26 e 28 dicembre prossimi, secondo quanto previsto dall’ordinanza sindacale che recepisce l’ordinanza regionale successiva alla chiusura della discarica di Trani.

Nel dettaglio si potranno conferire rifiuti indifferenziati fino alle 22.30 del 24 dicembre, poi sarà possibile conferirli nuovamente il 27 dicembre dalle 12.30 alle 22.30.

Stop il 28 e ripresa del conferimento dell’indifferenziato il 29 dicembre sempre a partire dalle 12.30. L'AMIU ha fatto stampare oltre 30mila volantini, altrettanti vademecum su come differenziare i rifiuti  e 5mila locandine che saranno distribuite nei prossimi giorni da volontari Amiu e consiglieri di municipio nei centri nevralgici di ogni quartiere, negli esercizi commerciali e nei condomini. Inoltre, tutti i tabelloni elettronici presenti in città per la viabilità stradale, fino al 28 dicembre, esporranno messaggi che ricordano il divieto di conferire il rifiuto indifferenziato e che spiegano quali sono le frazioni conferibili quotidianamente ed esenti dall’ordinanza.

Tutti i giorni sarà possibile conferire i rifiuti differenziati grazie ad un rinforzo nelle squadre di raccolta dell’organico, cui si aggiungono cinque squadre in più rispetto al servizio ordinario. Intanto, fanno sapere dal Comune, che al 16 dicembre è stato registrato un 33,91% di percentuale di  raccolta differenziata, un dato in crescita di un punto rispetto allo scorso mese, ancor più significativo in relazione alla frazione organica, che si attesta a 316 tonnellate nella prima metà di questo mese. Migliorano anche i dati della raccolta differenziata nei mercati cittadini, mentre vi sono ancora criticità per gli esercizi commerciali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.