BANDO ‘CANTIERI DI CITTADINANZA’ PROROGATO IL TERMINE

Il Comune di Bari rende noto che a causa dei problemi legati al rilascio del modello ISEE da parte dei CAF, è stato prorogato al 30 gennaio 2015 il termine ultimo per la presentazione delle  candidature degli aspiranti tirocinanti al bando “Cantieri di cittadinanza attiva – Comunità al lavoro: tirocini formativi di sei mesi in aziende della provincia di Bari”. Inoltre è stato prorogato sempre al 30 gennaio 2015 anche la scadenza per la presentazione delle istanze per il bando “Cantieri di cittadinanza attiva – Comunità al lavoro: manifestazione di interesse da parte di soggetti ospitanti”. Gli avvisi, completi dei relativi allegati, sono disponibili sul sito www.comune.bari.itnella sezione Bandi.

I bandi riguardano in particolare un pacchetto di misure di contrasto alla povertà che prevede forme di reinserimento lavorativo per i soggetti deboli che oggi rappresentano più del 21% della popolazione residente a Bari. Possono candidarsi i cittadini residenti nel capoluogo da almeno sei mesi, di età compresa tra i 30 e 55 anni, con ISEE familiare non superiore ai 3000 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *