SEPARAZIONI CONSENSUALI IN COMUNE, PRIMO BILANCIO POSITIVO

In meno di un mese, dal 18 dicembre scorso, sono 12 gli atti di negoziazione assistita, 10 separazioni e due divorzi, trascritti dal servizio relativo alle negoziazioni assistite – separazioni e divorzi consensuali e modifiche agli accordi di separazione e divorzio dinanzi a un ufficiale di stato civile – istituito presso la ripartizione Servizi demografici, elettorali e statistici del Comune di Bari.

In particolare oltre alla trascrizione dei 12 atti di negoziazione assistita, sono stati iscritti 3 accordi di separazione consensuale, prenotati  5 appuntamenti per separazione consensuale e 7 per divorzio consensuale. Un bilancio positivo come sottolineato dall'assessorato ai Servizi Demagrafici del Comune del capoluogo. L’attività di ricevimento si svolge solo ed esclusivamente il giovedì, dalle ore 9 alle 12, per curare fino a un massimo di 6 casi (3 per le separazioni e 3 per i divorzi) a giornata. È possibile effettuare prenotazioni recandosi presso la stanza 14, al 1° piano della sede centrale della ripartizione Servizi demografici, elettorali e statistici, in largo Fraccacreta 1.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.