TASSA RIFIUTI, LE SCADENZE. POSSIBILE PAGARE IN 4 RATE

E' in scadenza il pagamento della seconda rata della tassa rifiuti (TARI 2016) prevista per il prossimo 16 novembre.

Il bollettino da pagare è quello ricompreso nell’avviso di pagamento spedito dal Comune e firmato dal funzionario responsabile dell’Imposta Unica Comunale.

La scadenza per l’anno 2016, come noto, è stata fissata per il 16 settembre 2016:  il pagamento può essere effettuato in un’unica soluzione oppure dilazionato in 4 rate con le seguenti scadenze

  • 16 settembre 2016 (prima rata)
  • 16 novembre 2016 (seconda rata)
  • 16 gennaio 2017 (terza rata)
  • 16 marzo 2017 (quarta rata).

Tutti coloro i quali abbiano ricevuto l’avviso di pagamento dopo la scadenza della prima rata (16 settembre 2016), potranno ottemperare al pagamento della tassa rifiuti entro il 16 novembre 2016 in un’unica soluzione oppure, se hanno optato per il pagamento dilazionato, pagando la prima e la seconda rata entro il 16 novembre 2016 senza incorrere in sanzioni e/o interessi.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *