IL GIGANTE EGOISTA’ DI WILDE A PUTIGNANO

Si chiama "Il Gigante egoista" il nuovo spettacolo della compagnia 'Il Teatro dei colori', inserito nella rassegna teatrale "dall'Uno all'Uno", dell'assessorato alla Cultura del Comune di Putignano e Teatro Pubblico Pugliese in cartellone sabato 1 luglio alle ore 20,30 al Chiostro Comunale di Putignano. Dopo il successo de "Il principe e gli arcobaleni di altri mondi", il nuovo spettacolo affronta il tema della carenza di spazi dedicati ai bambini e in questo caso ai disabili, oltre a quello della "costruzione di muri" per impedire il libero fluire delle persone e il senso della cristianità nell'accezione di aiuto del prossimo. Liberamente ispirato a "il gigante egoista" di O. Wilde, lo spettacolo narra di un gigante solitario e molto potente che aveva un castello con un bellissimo giardino, ma non voleva che nessuno vi entrasse per giocare, neanche i bambini i quali non avevano altri posti dove andare. Il gigante fece costruire un gigantesco muro per impedire a chiunque l'accesso nel suo giardino. La natura a quel gesto egoista si oppose, così mentre nel villaggio le stagioni continuavano il loro ciclo naturale, nel giardino del gigante regnava ormai per sempre il gelo e il vento e il suo giardino si seccò completamente sino a quando un giorno accadde qualcosa di magico e divino. Sipario alle 20.30.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *